raggiungere il successo

Le 14 cose che le persone di successo fanno tutti i giorni

Poter stare vicino alla gente di successo può dare alcune informazioni abbastanza interessanti su chi sono veramente, ciò che la rende particolari, e soprattutto, ciò che la rende così tanto di successo e produttive.

 

"Ogni volta che vedi una persona di successo, si vede solo il prestigio pubblico, ma non si pensa mai ai sacrifici privati ​​per raggiungerlo." Vaibhav Shah




 

Kevin Kruse è una di queste persone. Recentemente ha intervistato più di 200 persone di ultra-successo, tra cui 7 miliardari, 13 olimpionici, e una miriade di imprenditori affermati. Una delle sue fonti di informazione più importanti proveniva dalle loro risposte ad una semplice domanda aperta:

Qual è il tuo segreto numero uno per essere produttivo?

Nell’analizzare le loro risposte, Kruse ha codificato le risposte in modo tale da estrapolare alcuni suggerimenti interessanti. Quelli che seguono sono alcuni dei miei preferiti scaturiti dall’indagine di Kevin:

1. Focalizzarsi sui minuti non sulle ore

La maggior parte delle persone di default imposta il suo calendario con blocchi di un ora e mezz’ora; le persone di grande successo sanno che ogni giorno ci sono 1.440 minuti e che non c’è niente di più prezioso del tempo. Il denaro può essere perso e fatto di nuovo, ma il tempo trascorso non può mai essere recuperato. Come dice la leggendaria ginnasta olimpica Shannon Miller: “Ad oggi, continuo un programma che è organizzato quasi minuto per minuto”. È necessario padroneggiare i minuti per padroneggiare la vostra vita.

2. Focalizzarsi su una cosa alla volta

Le persone ultra-produttive sanno quale sia il loro “compito più importante” e ci lavorano sopra per una o due ore ogni mattina, senza interruzioni. Che compito avrà il tuo maggiore impegno su questa cosa rispetto al raggiungimento degli obiettivi? Quale obiettivo raggiunto ti porterà una promozione al lavoro? Questo è ciò a cui ci si dovrebbe dedicare ogni mattina!

3. Non usare la lista delle cose da fare

Butta via la tua lista delle cose da fare; invece programma tutto sul tuo calendario. Si scopre infatti che solo il 41 per cento delle cose da fare sulla lista vengono effettivamente fatte. Tutte queste cose annullate, che non vengono portate a compimento, portano stress e insonnia a causa dell’effetto Zeigarnik, cioè, in sostanza, significa che i compiti non completati rimangono nella tua mente fino a quando non li finisci. Le persone altamente produttive segnano tutto sul loro calendario e poi lavorano e vivono in base a quel calendario, portando a compimento le cose che si sono scritte di fare in quel giorno, senza rimandarle.

4. Battere la procrastinazione viaggiando nel tempo

Non ci si può fidare del nostro futuro personale. Ecco perché noi siamo incoerenti nel tempo. Acquistiamo verdure oggi perché pensiamo di mangiare insalate e in modo sano per tutta la settimana; poi buttiamo a marcire una verde poltiglia nel futuro. Le persone di successo capiscono che cosa possono fare oggi per rendere certo il loro futuro così da fare la cosa giusta. Anticipa come ti auto-saboterai nel futuro, e trova una soluzione oggi per sconfiggere il tuo auto-futuro.

5. Tornare a casa per cena

Kevin lo ha imparato da Intel Andy Grove, che disse: “C’è sempre molto da fare, molto che dovrebbe essere fatto, ma si può fare sempre di più.” Le persone di grande successo sanno quello che ha valore nella vita. Sì, il lavoro, ma c’è anche  altro di valore. Non c’è una risposta giusta, ma per molti, questi altri valori comprendono il tempo per la famiglia, l’esercizio fisico, e la beneficienza. Distribuiscono consapevolmente i loro 1.440 minuti al giorno per ogni area di valore (cioè, li hanno messi sul loro calendario), e poi si impegnano verso quel programma.

6. Usare un taccuino

Richard Branson ha detto in più di un’occasione che non sarebbe stato in grado di costruire Virgin senza un semplice quaderno, che porta con sé ovunque vada. In una intervista, l’armatore greco e magnate Aristotele Onassis ha detto, “Porta sempre con te un note-book. Scrivi tutto … Questa è una lezione di milioni di dollari che non ti insegnano a scuola di business! ” Le persone ultra-produttive liberano le loro menti, buttando giù di getto tutti i pensieri che gli vengono in mente.

7. Rispondere alle email solo un paio di volte al giorno

Le persone ultra-produttive non “controllano” la loro e-mail durante tutta la giornata. Non rispondono ad ogni vibrazione o “ding” per vedere chi si è aggiunto alla loro casella di posta. Invece, come tutto il resto, programmano il tempo per elaborare le loro e-mail in modo rapido ed efficiente. Per alcuni, questo avviene solo una volta al giorno; per altri, è la mattina, mezzogiorno e sera…

8.Evitare i meeting a tutti i costi

Quando Kevin ha chiesto a Mark Cuban di dare il suo consiglio per una migliore produttività, ha risposto rapidamente, “Mai fissare una riunione a meno che qualcuno debba scrivere un assegno.” Le riunioni sono note assassine di tempo. Iniziano in ritardo, vi partecipano le persone sbagliate, si basano sui loro argomenti, e durano a lungo. Dovresti uscire da una riunione ogni volta che puoi e parteciparvi il meno possibile. Se vuoi far funzionare un meeting, mantienilo breve e vai diritto al punto.

9. Dire “no” a quasi tutto

La differenza tra le persone di successo e le persone di grande successo è che le persone di grande successo dicono ‘no’ a quasi tutto” dice il miliardario Warren Buffet e una volta James Altucher ha dato a Kevin in modo colorito questo suggerimento: “Se la tua risposta non è un ‘Si, per la miseria!’ allora è un NO. “Ricorda, hai solo 1.440 minuti in un giorno. Non buttarli via facilmente.”

10. Seguire la regola del 80/20

Noto come principio di Pareto, il fatto che nella maggior parte dei casi, l’80 per cento dei risultati provengono da solo il 20 per cento delle attività. Le persone di successo sanno quali sono le attività che danno i più grandi risultati. Focalizzati su quelle e ignora il resto che non ti avvicina ai tuoi obiettivi.

11. Delegare quasi tutto

Le persone ultra-produttive non si chiedono: “Come posso fare questo compito?” Invece, si chiedono: “Come può essere portato a termine questo compito?” Cercano di delegare lo svolgimento di compiti il più possibile. Le persone di successo non hanno sotto controllo ogni cosa, e non sono micro-manager. In molti casi, abbastanza buono è… abbastanza buono!

12. Prendere in mano le cose una volta sola

Quante volte hai aperto una busta – magari una fattura – per poi lasciarla li e riprenderla in mano dopo un po’ di tempo? Quante volte hai letto un’email per poi chiuderla e lasciarla li nella tua posta in arrivo per un po di tempo prima di rispondere? Le persone di successo cercano di “prendere in mano una sola volta” Se la cosa prende meno di cinque o dieci minuti – qualunque sia – la portano a termine subito. Questa semplice azione riduce lo stress, dal momento che non dovranno più tenerla a mente, e saranno più efficienti, dal momento che non dovranno rileggere o ri-valutare di nuovo l’elemento in futuro.

13.Praticare alla mattina una “Routine” consistente

La più grande sorpresa di Kevin mentre stava intervistando più di 200 persone di grande successo è stata come molti di loro hanno voluto condividere con lui il loro rituale mattutino. Ha infatti sentito parlare di una grande varietà di abitudini, chi nutre il proprio corpo al mattino con l’acqua, chi fa una colazione sana ed esercizio fisico leggero, e chi nutre la propria mente con la meditazione o la preghiera, la lettura di ispirazione, o la lettura del giornale o la scrittura di un diario.

14. L’Energia è tutto

Non si possono aumentare i minuti nel corso della giornata, ma è possibile aumentare la tua energia per aumentare la tua attenzione, concentrazione e produttività. Le persone di grande successo non saltano i pasti, il sonno, o non hanno interruzioni durante il loro inseguimento dei propri obiettivi. Invece, loro vedono il cibo come carburante, il sonno come il recupero, e la pausa dalla propria attività come opportunità per ricaricarsi per riuscire ad ottenere ancora di più.

Fallo anche tu!

Potresti non essere un imprenditore, un olimpionico, o un miliardario (o anche se lo vorresti essere), ad ogni modo i gesti di queste persone e i loro segreti potrebbero aiutare anche te a ottenere di più in meno tempo e ti aiuteranno a smettere di sentirti sopraffatto e così oberato di lavoro.

ll networker professionista che vuole avere successo nel suo business bisogna che impari come applicare queste metodiche, perche anche il network marketing, dato che fa parte delle attività imprenditoriali, si basa sugli stessi principi.

In questo articolo si è parlato ad esempio di Warren Buffet, uno degli uomini più ricchi del mondo che è partito completamente da zero, se vuoi scoprire i suoi segreti io ho trovato un suo libro molto interessante che ti spiega come anche tu puoi mettere in pratica i suoi segreti, ti consiglio di leggerlo, lo trovi su Amazon cliccando sul link qui sotto, oppure puoi prendere dei bellissimi spunti dalla biografia di un uomo che non ha bisogno di grandi presentazioni: Steve Jobs

Buona lettura!

 

 

Inserisci i tuoi commenti da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field