Non puoi permetterti di tagliare la tua erba…

Ciao, qui Mirko Lanfranchi.

Lo sai che tu non puoi permetterti di tagliare il tuo prato?
Che cosa significa questo titolo con la tua vita?

Lascia che ti faccia qualche esempio e ti racconti dall’inizio e penso che entro la fine di questo articolo sarai d’accordo con me…

Se vuoi essere un imprenditore non puoi metterti li a tagliare il prato!


Ora, partiamo dall’inizio in modo tale che tu possa capire.

Dato che grazie al mio lavoro precedente sono entrato in contatto con tante persone di successo, sono stato ispirato da qualche multi miliardario nel corso della mia carriera.

Sono andato da uno di questi e gli ho detto, “Sai, voglio svoltare, voglio cambiare. Tu hai avuto tutto questo successo. Cosa posso fare io? Come posso fare il botto? Come faccio a creare più successo per me?”

E lui disse: “Mirko, quanto vorresti guadagnare in un anno? Dammi unlawnmower_funny
numero. ” Ho risposto:” Beh, un milione all’anno suona bene. Sai, secondo me, si ha una bellissima vita con una cifra del genere. “

Lui, “Bene. Questo è un buon inizio, facciamo due conti. Per fare un milione di euro l’anno dovresti guadagnare circa 500 euro ogni ora di lavoro; 500 un’ora del tuo tempo di lavoro in modo da essere in grado di guadagnare 1 milione all’anno. “

Proseguì dicendo: “Mirko, c’è un sistema che si può fare nel tuo business che ti farà guadagnare 500 euro all’ora? ” E io: ” Beh, nel network marketing c’e’ sicuramente. Se sono di fronte ad una persona, se sto raccontando la mia storia.  Se condivido il prodotto, condivido l’opportunità, spiego il piano di marketing, sto con una persona aiutandola a capire che cosa è che ho da offrire. Se sto con quella
persona, secondo me nel tempo è uguale a guadagnare 500 all’ora o più. Questa è la mia esperienza…”
Lui replicò: “io semplicemente non spenderei molto tempo davanti a tutte quelle persone, giusto? vorrei ottenere che la mia vita sia occupata con tante altre cose, giusto?” E io ho si: “Sì, giusto.”

“Bene.” prosegui: “Per prima cosa prendi ogni attività che si sta facendo che può essere fatta da qualcun altro, seconda cosa che valga meno di 500 all’ora, e terza cosa, sostituire qualcosa che sta mettendo a repentaglio la tua famiglia o i tuoi valori, e avere qualcun altro che lo fa per te”

Così, ho detto: “Allora, aspetta un minuto. Così, sto falciando il mio prato, mi stai dicendo che non posso tagliare mio prato? ” Lui rispose:” Si può tagliare l’erba, ma falciare il prato è un’attivita che ti da un salario minimo. Se vendi il tuo tempo per il salario minimo, ma sai che c’è un compito che si potrebbe fare da qualche altra parte che viene pagato 500 euro un’ora, perché dovresti puntare al salario minimo?

Ogni volta che falci il tuo prato perdi la bellezza di 485 euro!”

“WoW” ho pensato “e io che pensavo di risparmiare denaro falciando il mio prato, invece ho capito che mi costa un sacco di soldi!”

Quindi, ecco quello che ho fatto. Ho fatto l’inventario di ogni parte della mia vita. E da quel momento non faccio qualcosa che non valga meno di € 500 all’ora, a meno che non sia qualcosa che riguardi la mia famiglia, a meno che non sia qualcosa che ho scelto di fare per avere relazioni di qualità nella mia vita.

Sto parlando di tempo di lavoro. Mi sto riferendo a  compiti che ho potuto fare che non influiscono le mie relazioni, ti è chiaro? Quindi, non falciare il prato. Non pulire la piscina. Non pulire il garage. Non vado a fare la spesa, io non pulisco la casa…

Non faccio nessuna di queste cose. Nella nostra famiglia ci sono persone che ci aiutano a fare quelle cose, cosi possiamo concentrarci sui nostri compiti, coinvolgiamo la nostra energia, sul più alto livello di attività possibile. 

Applica questo principio al tuo business, se ne hai uno; oppure utilizza questo principio se vuoi costruire un tuo business di successo!

Puoi decidere di falciare il prato. Puoi pulire il garage. Puoi sperimentare tutto quello che vuoi. Puoi farlo, si può fare, si può star li a sistemare le cose, o puoi semplicemente avere qualcuno che lo fa per te, e c’è un certo numero di passaggi da fare in modo che questo meccanismo funzioni… Non e’ che metti qualcuno a falciare il prato al posto tuo e poi tu ti stravacchi sul divano a guardare la TV…. Questo non funziona! Stai perdendo il doppio dei soldi facendo così!

Ricapitoliamo:

  1. Se ti rende meno di 500 euro all’ora trova qualcun altro che lo faccia al posto tuo.

  2. Assicurati che stai sostituendo quell’ora con un’attività che ti renda 500 euro all’ora o di più. Non e’ necessario che sia proprio 500 euro, è sufficiente che ti dia un’entrata più alta di quello che normalmente pagheresti per svolgere quei compiti, okay?

Ora, fare quello che ti ho indicato sarà difficile per qualcuno, perché si troverà privato di qualcosa che è abituato a fare…

“Hey, ma questo lo faccio io. Io vado a prendere tutta questa roba. Posso sistemare io le cose. Lo faccio io. Lo faccio io…” Va bene, ma ricordati e renditi conto, che stai vendendo la tua vita al salario minimo! Stai vendendo la tua vita a frazioni di euro. Stai vendendo la tua vita e tutto il tuo potenziale, perché tutto quello che abbiamo è il tempo e abbiamo solo una possibilità di usarlo nel modo giusto…

Tutto è una questione di scelte...

Preferisci prendere il tempo per essere in grado di aiutare a liberare qualcun altro, o vuoi tagliare il prato? Preferisci contribuire a creare un solido muro finanziario intorno alla tua famiglia che nessuno lo può demolire, o preferisci tagliare il prato?
Preferisci avere un impatto sulla salute di qualcuno, la sua ricchezza, il suo futuro e i suoi sogni imprenditoriali, o tagliare il prato? Preferisci impattare sulle persone in tutto il mondo, o falciare il prato?

Puoi tagliare il prato, va bene. Se questo è il tuo rifugio, capisco, va bene. Basta che fai in modo che gli dedichi il giusto tempo, senza sprecarlo. Perché tutti i compiti, tutti i piccoli
impegni, ti rubano l’opportunità di evolvere e ti lasciano tra le persone che rimangono nella media.

Non rimanere li pieno di piccoli compiti, piccole cose da fare, perché ben presto un altro giorno è passato, e un’altra settimana è andata e nulla è cambiato… E un altro mese è andato e nulla è cambiato. E un altro anno è passato e sei rimasto indaffarato con tutti questi piccoli compiti che non ti portano da nessuna parte…

Oppure, puoi decidere di spazzare via tutte queste cose e lasciare che le altre persone se ne occupino anche se ti chiamano pazzo. Anche se dovresti lavare la macchina tu non farlo lascialo fare ad altri, usa questo tempo per essere in grado di avere un impatto sulla tua e sulle altrui vite invece di avere un impatto sulla tua auto. E ‘solo una macchina!

Fai così, utilizza questo principio per far crescere il tuo business, per crescere come
un imprenditore.

Non vendere te stesso al salario minimo perché TU VALI DI PIÙ!

Questo è il mio consiglio di oggi, che tu possa decidere di prendere in mano la tua vita e realizzare tutti i tuoi sogni, se vuoi iniziare a fare i primi passi verso una nuova vita puoi iniziare subito da qui: www.businessforever.it

Al tuo successo!

Mirko

Inserisci i tuoi commenti da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field