Come Gestire Al Meglio Il Fallimento. Ecco Una Lezione Importante Dagli Imprenditori

La nostra cultura identifica il fallimento con senso di colpa, vergogna e depressione, quindi avrai bisogno di imparare alcune serie strategie.

Se sei un imprenditore, puoi contare, con vera certezza, sulla probabilità che tu possa sperimentare un fallimento ad un certo punto della tua carriera.

Secondo il Business Employment Dynamics del Bureau of Labor Statistics, circa il 20% delle nuove imprese fallisce nel primo anno e metà fallisce al quinto anno. Anche se la tua azienda riuscirà ad avere successo per un decennio o più, probabilmente fallirai perdendo un cliente importante, soccombendo alla guerra dei prezzi con un concorrente o chiudendo qualche tua filiale.

CorrelatoPerchè il Network Marketing è il Miglior Modo di Fare Impresa

Sfortunatamente, la nostra cultura identifica il fallimento con senso di colpa, vergogna e depressione, quindi dovrai imparare alcune strategie interessanti se vuoi superare i tuoi fallimenti. Eccone qui quattro:

Forse l’hai già sentito prima, ma ciò che rende un imprenditore di successo non è il fatto di evitare il fallimento a tutti i costi; ma il fatto di essere in grado di accettare e imparare dai fallimenti che si verificano.

1. Ricorda Che Il Fallimento NON è La Fine…

Innanzitutto, cambia il modo in cui vedi il fallimento. Nella mente di molti imprenditori nuovi e inesperti, il fallimento sembra la fine della strada. È un segno che hanno sbagliato tutto o che non hanno possibilità di successo in futuro. In realtà, è solo l’inizio o una svolta sbagliata in un lungo viaggio.

Puoi trarre ispirazione dagli imprenditori che falliscono ripetutamente, ma continuano ad andare avanti, o quelli le cui prime imprese sono state fallimenti totali.

Ad esempio, ricorda che la prima società di Bill Gates, Traf-o-Data, è stata quasi un fallimento totale, e non è stata l’ultima delle sue molte decisioni aziendali discutibili. Eppure oggi è una delle persone più ricche del pianeta.

C’è anche Richard Branson, che nonostante abbia un marchio core incredibilmente forte in Virgin, ha lanciato molte iniziative imprenditoriali fallite, tra cui Virgin Cola, Virgin Cosmetics e Virgin Cars.

2. Decomprimi (se puoi)

Costruire un’impresa da zero è certamente un’impresa enorme, che aumenta la pressione sulle tue finanze e richiede innumerevoli ore di lavoro. Invece di saltare dentro di nuovo nelle mille cose da fare, prenditi un momento per decomprimere.

Elimina lo Stress prima di tornare a lavorare sulla tua prossima idea.

CorrelatoLe 14 Cose Che Le Persone di Successo Fanno Tutti i Giorni

Pochi imprenditori di successo trovano soddisfazione o redditività nel passare da un’opportunità all’altra. Dopo aver completato un progetto o raggiunto una svolta cruciale nel loro business (che si tratti di successo o fallimento), gli imprenditori veterani dedicano spesso da alcune settimane a pochi mesi per far sedimentare le cose.

La ricerca mostra che prendere una vacanza dal lavoro può ridurre il rischio di malattie cardiache, ridurre il rischio di depressione, ridurre lo stress e aumentare la produttività. In altre parole, dedicare un po’ di tempo a te stesso può aiutarti ad assicurarti di incontrare la tua prossima avventura con la giusta salute ed energia.

3. Prendi Nota Delle Lezioni Chiave Sul Tuo Fallimento

Puoi imparare a elaborare l’errore in modo più produttivo se annoti le lezioni chiave che hai ricevuto dal tuo fallimento. Warren Buffett (tra gli altri imprenditori) è un grande fan dello scrivere liste di cose in un formato tangibile; scrivere le cose ti costringe a pensare su di esse e ti consente di conservare meglio queste idee nel futuro.

Fare una lista può anche servire come promemoria visivo, ispirandoti o ricordandoti le tue lezioni più importanti la prossima volta che incontri un’opportunità importante o devi prendere delle decisioni.

Trascorri almeno alcune ore a riflettere sulle tue esperienze. Prendi nota delle decisioni che potresti aver fatto in modo diverso e delle cose che avresti desiderato conoscere in precedenza. Ciò ti aiuterà anche a trasformare il tuo fallimento in un’esperienza più positiva, dal momento che ora diventa un’opportunità di apprendimento e crescita.

4. Accetta di Essere Un Novizio

Nel suo discorso di inizio del 2005 a Standford, Steve Jobs ha riflettuto sulla sua partenza da Apple dicendo: “… ho scoperto che essere stato licenziato da Apple era la cosa migliore che potesse accadermi. La pesantezza del successo fu sostituita dalla leggerezza di essere di nuovo un principiante, meno sicuro di tutto. Mi ha liberato, per entrare in uno dei periodi più creativi della mia vita “.

Potrebbe non piacerti l’idea di ricominciare da capo, ma prova a pensare a ciò come a un qualcosa di positivo. Puoi esplorare una nuova opportunità e una nuova serie di idee; e soprattutto, avrai effettivamente il tempo per farlo.

Se stai cercando un modello di business che ti consenta di essere un imprenditore, oppure vorresti avviare la tua attività ma non sai da che parte iniziare, non hai soldi e hai paura del fallimento, il network marketing è certamente il miglior modello di business per te, anche perchè trovi qualcuno che ti insegna i giusti passi per avere successo evitandoti fallimenti e errori grossolani.

Puoi scoprire di più sul mio modello di business, su ciò che posso offrirti entrando in partnership con me, guardando il mio video corso che puoi richiedere cliccando qui

In questo modo non dovrai rischiare capitali per avviare la tua attività e non rischierai di non dormire la notte perchè hai i debiti da pagare e non sai come fare…

Al tuo successo!

Mirko Lanfranchi